Variante n.2 dei vigenti Piano dei Servizi e Piano delle Regole

Dal consiglio comunale del 31 Marzo 2014

Dopo l'accordo tra i Sindaci di Gorgonzola e Melzo dello scorso 6 febbraio, il progetto per la realizzazione di una pista ciclabile di collegamento tra i due comuni arriva sui banchi del Consiglio comunale.

 

 

Progetto

 

La variante urbanistica votata dal consiglio consentirà il collegamento tra il comune di Melzo e il comune di Gorgonzola.

 

Il percorso ripercorre la vecchia strada per Melzo e si estende sul territorio gorgonzolese fino alla Cascina Mirabello collegandola, tramite sovrappasso o sottopasso sulla SS11, alla già esistente pista ciclabile a lato del nuovo centro sportivo di via Toscana con continuazione oltre Cascina Vecchia.

 

In totale un percorso di 3 km per unire i due comuni ed ampliare la rete ciclabile che vede nella pista che affianca il Naviglio Martesana il suo asse principale.

 

Il costo dell’opera, finanziata da TEEM, come compensazione ambientale per la realizzazione della tangenziale est esterna, sarà di 3 milioni.

 

Partecipazione

 

La variante urbanistica sarà accompagnata da una ampia consultazione pubblica:

 

§ tramite sito internet del Comune dove vi sarà dedicato uno spazio al progetto della pista

    ciclabile nel quale il cittadino potrà trasmettere suggerimenti e osservazioni;

§ con incontri con la cittadinanza, i progettisti e i proprietari terreni;

§ con un sopralluogo in loco alla presenza dei progettisti e dei proprietari terreni;

§ con l’illustrazione del progetto in Consiglio Comunale da parte dei progettisti dell’opera

    pubblica.

 

La finalità di queste azioni è la condivisione delle scelte urbanistiche di un territorio con i suoi cittadini, troppo spesso lasciati senza la possibilità di far ascoltare la propria voce, manifestare le proprie pre e tutela i propri interessi

 

Un’opera pubblica che ha come obiettivo primario la sicurezza del cittadino per quanto riguarda la mobilità su due ruote.

Fortemente voluto dall’Amministrazione comunale, in particolare, il          superamento della strada statale 11 con un sottopasso o sovrappasso che permetta di mettere in sicurezza il suo attraversamento dopo i tragici fatti di cronaca.

 

 

Non solo un’opera pubblica, ma si rispetta la parola dati agli elettori: mobilità sicura e scelte urbanistiche discusse e condivise come principi sui cui il Partito Democratico si impegna per il miglioramento della viabilità e della vita e dei cittadini.

 

 

PARTITO DEMOCRATICO

         Circolo ARTICOLO 3                                           

 Via Leonardo Da Vinci, 1/A            20064, Gorgonzola

segreteria@pdgorgonzola.com